Angelini esce allo scoperto: “A me la Roma”

“Al momento il mio interesse non è entrare al 100% nella società, piuttosto ritengo opportuno avanzare un’offerta per acquisire il 60 o 70 % della società, in modo da avere il controllo della maggioranza”. Così Francesco Angelini, noto imprenditore farmaceutico, esce allo scoperto e lancia manifeste intenzioni sull’acquisizione della As Roma. Per farlo ha scelto

di higgins

“Al momento il mio interesse non è entrare al 100% nella società, piuttosto ritengo opportuno avanzare un’offerta per acquisire il 60 o 70 % della società, in modo da avere il controllo della maggioranza”. Così Francesco Angelini, noto imprenditore farmaceutico, esce allo scoperto e lancia manifeste intenzioni sull’acquisizione della As Roma. Per farlo ha scelto La Signora in giallorosso, trasmissione sportiva di T9. Tanto per non lasciare dubbi.

Angelini ha raccontato il perché dell’interesse: “Tutto ciò è partito dal fatto che in questo momento mi sento privato di una delle gioie della mia vita. Quello che sta accadendo nella Roma non doveva accadere. Non riesco a spiegarmi come la squadra che l’anno scorso ha perso lo scudetto soltanto nell’ultima mezz’ora di campionato, che era settima nelle classifiche mondiali, adesso arranchi in questo modo. E non riesco a spiegarmi episodi come lo scandalo di Spalletti quest’estate, o il caso Panucci. Questo da tifoso particolarmente appassionato, quale sono, mi ha lasciato scottato e con il desiderio di poter fare qualcosa”.