Omicidio a Soverato: ucciso Ferdinando Rombolà in un agguato in spiaggia

Omicidio a Soverato, nel Catanzarese. Un pregiudicato di 40 anni, Ferdinando Rombolà, è stato ucciso ieri in località San Nicola sul far della sera. Secondo una prima ricostruzione dell’agguato l’uomo era in spiaggia in compagnia delle moglie e del figlio quando è stato raggiunto da 4 colpi di pistola esplosi da un uomo con il

di remar


Omicidio a Soverato, nel Catanzarese. Un pregiudicato di 40 anni, Ferdinando Rombolà, è stato ucciso ieri in località San Nicola sul far della sera. Secondo una prima ricostruzione dell’agguato l’uomo era in spiaggia in compagnia delle moglie e del figlio quando è stato raggiunto da 4 colpi di pistola esplosi da un uomo con il volto coperto da un casco da motociclista che si è poi allontanato a bordo di una moto guidata da un complice.

Questo è solo l’ultimo di una serie di omicidi avvenuti nell’area ionica catanzarese al confine con le province di Vibo e Reggio. L’episodio più recente il 25 luglio quando in un agguato venne ucciso Agostino Procopio.

Foto | Flickr

Ultime notizie su Ndrangheta

Tutto su Ndrangheta →