Vicenza: le adesca su Facebook e poi le ricatta. Arrestato!

Lui, Mario Agnoletti, 41enne attore di Latina, l’aveva conosciuta sul popolare social network. Lei, vicentina moglie di un noto imprenditore, aveva ceduto alle lusinghe dell’uomo ed aveva instaurato con lui una relazione clandestina.I due iniziano a frequentarsi. Lei incontra l’uomo in diversi hotel romani e accetta di farsi filmare durante uno dei loro amplessi. Poi


Lui, Mario Agnoletti, 41enne attore di Latina, l’aveva conosciuta sul popolare social network. Lei, vicentina moglie di un noto imprenditore, aveva ceduto alle lusinghe dell’uomo ed aveva instaurato con lui una relazione clandestina.

I due iniziano a frequentarsi. Lei incontra l’uomo in diversi hotel romani e accetta di farsi filmare durante uno dei loro amplessi. Poi inizia il ricatto. Agnoletti chiede alla donna mille euro per non rendere la loro storia pubblica sul web e non recapitare un nastro al marito.

Lei paga. Potrebbe finire così ed invece l’uomo non si accontenta. Chiede ancora. Un orologio e la batteria dell’auto. La donna acconsente. Poi altri soldi. E la vittima non ci sta più. Si rivolge ai Carabinieri che iniziano ad indagare ed arrestano l’uomo dopo che ha intascato altri mille euro.

La sorpresa arriva però quando i militari controllano l’abitazione dell’attore. I video sono migliaia, con centinaia di donne diverse. Adesso gli uomini dell’Arma dovranno capire se anche altre donne fossero (come appare probabile) sotto ricatto.

I Video di Blogo