Le prime pagine di oggi, lunedì 17 novembre 2014

La rassegna stampa delle prime pagine dei quotidiani italiani a maggior diffusione.


Sulle prime pagina dei quotidiani italiani più diffusi in edicola stamattina, lunedì 17 novembre 2014, tra gli argomenti principali c’è ancora il maltempo, le cui conseguenze hanno anche dei risvolti politici.

la Repubblica apre con “Maltempo, Regioni contro Renzi ‘I condoni li ha fatti il governo'”, di spalla “Merkel vince la battaglia dell’austerità” e nel taglio centrale “L’Is decapita il quinto ostaggio. Obama: sono il male assoluto”.

Il Corriere della Sera ha come titolo di apertura “Le opere per l’Italia che frana”, poi nella fotonotizia il giovane americano ucciso dallo Stato Islamico “Peter, 26 anni, decapitato dall’Isis”. Nel taglio centrale “Renzi vede Juncker. Riparte il dialogo dopo la lite sul rigore” e nel taglio basso si parla della partita di ieri sera della nazionale italiana di calcio contro la Croazia per la qualificazione agli Europei 2016, rovinata dai tifosi croati: “I tifosi croati rovinano la sfida di Milano”.

Dando uno sguardo ai quotidiani della Capitale, vediamo che Il Messaggero titola “Crescita, patto Juncker-Renzi”, poi nella fotonotizia nel taglio centrale “Incubo maltempo, è scontro sui condoni” e accanto “Emergenza periferie, piano del governo. Lite Alfano-Marino”, nel taglio basso “Tagli ai vitalizi, la rivolta degli ex consiglieri”. Restando a Roma, Il Tempo apre con “Boom di stranieri in carcere. Duemila solo nella Capitale”, poi la fotonotizia è dedicata a un’inchiesta sulle fermate della metro romana che non sono attrezzate per i disabili.

Leggo apre con “Maltempo, non solo morti. Renzi-Regioni, una bufera”, nel taglio centrale “Immigrati, Marino: ‘Non mollo'” e nella fotonotizia “Italia-Croazia petardi e paura”.
il Fatto Quotidiano del Lunedì tra i titoli principali ha “Alluvioni, dopo Genova tre morti a Varese e Cuneo” e “Pioggia e crisi, Renzi affonda nei sondaggi”, ma lo spazio principale della prima pagina è dedicata a un’inchiesta titolata “La musica (non) è finita”.

il Giornale apre con “Centrodestra a un punto da Renzi”, mentre Il Secolo XIX di Genova titola “Frane, lite Renzi-Burlando”. Apertura politica anche per Il Gazzettino di Venezia (“Maltempo, Renzi accusa le Regioni”) e per La Stampa di Torino (“Maltempo, l’ora della polemica Renzi-Regioni”), così come per La Gazzetta del Mezzogiorno “Renzi contro le Regioni”.

Per quanto riguarda i giornali sportivi, da segnalare oggi il debutto de La Gazzetta dello Sport con un nuovo restyling. Il titolo principale è ovviamente per quanto accaduto ieri sera a San Siro: “Troppo fumo, poco azzurro”.

I Video di Blogo