Le prime pagine di oggi, domenica 9 novembre

Le dimissioni di Giorgio Napolitano e l’aggressione a Matteo Salvini sono le notizie principali di oggi.


Giorgio Napolitano lascerà il Colle nelle prossime settimane. L’annuncio ufficiale arriverà a dicembre, le dimissioni saranno effettive a partire da gennaio. E’ questa la notizia di oggi, lanciata ieri dalla Repubblica e ripresa questa mattina dai principali quotidiani di oggi, a cominciare dal Corriere della Sera che comincia già a pensare al successore.

Apertura simile per Il Fatto Quotidiano e Il Mattino, con quest’ultimo che illustra il piano del premier Matteo Renzi in vista di questo inatteso addio di Napolitano.

Il Gazzettino apre con l’assalto a Matteo Salvini a due passi dal campo nomadi di via Erbosa a Bologna, per poi passare all’ipotesi dimissioni di Napolitano.

Il Giornale, per ovvi motivi, si concentra su Salvini e titola: “Alfano lascia picchiare Salvini”, per poi spiegare nell’occhiello che il leader della Lega si è recano nel campo nomadi senza polizia. Anche Il Tempo apre col leader della Lega e titola: “Noi stiamo con Salvini”. Nell’occhiello: “Non riconosciamo la Padania, ma le sue battaglie sono le nostre”.

Libero cavalca l’onda delle possibili dimissioni di Napolitano e si lancia nella ricerca del suo successore, con tanto di caricature in prima pagina.