Sei Nazioni 2015: Inghilterra, Ben Morgan addio

Un infortunio nel match di ieri sera rischia di compromettere il Torneo della terza linea del Gloucester.

Stuart Lancaster aspetta con ansia notizie sullo stato di salute di Ben Morgan, il numero 8 del Gloucester e dell’Inghilterra uscito infortunato da Kingsholm ieri nella sfida contro i Saracens. La vittoria all’ultimo della sua squadra Morgan non ha potuto festeggiarla, perché uscito dal campo in anticipo dopo un placcaggio.

Il gioco è rimasto a fermo a lungo affinché i medici potessero intervenire sul giocatore, trasportato poi fuori dal campo in barella. Per lui un problema alla gamba sinistra, anche se ancora non si sa l’entità dell’infortunio. 25 anni, 27 caps, Morgan è stato uno dei migliori giocatori dell’Inghilterra nei test di novembre e considerato uno dei titolari certi per Stuart Lancaster in vista del Sei Nazioni.

AGGIORNAMENTO: In serata arriva la notizia che Ben Morgan è stato operato per la frattura alla gambe e, dunque, il suo Sei Nazioni finisce ancor prima di iniziare. Tempi di recupero lunghi e un problema in più per Stuart Lancaster alle prese con un’infermeria piena.


Seguici su Google+

Ultime notizie su Sei Nazioni

Tutto su Sei Nazioni →