Guinness Pro 12: Benetton e Zebre, derby dai due volti

Appuntamento questo pomeriggio alle 15, con diretta su Nuvolari, per la sfida di ritorno tra i due club italiani della Celtic League.

Una doppietta insperata alla vigilia, o la rivincita per confermarsi davanti in classifica? Il derby di ritorno tra Benetton Treviso e Zebre in programma oggi a Monigo regala una sfida importante e interessante soprattutto dopo il colpaccio dei veneti lo scorso weekend a Parma.

Le Zebre, che arrivavano al doppio appuntamento natalizio da favorite d’obbligo, si stanno ancora leccando le ferite di un match sbagliato sotto tutti i punti di vista, con il game plan previsto da Cavinato che si è scontrato contro una partita giocata troppo poco in mischia e troppo negli spazi aperti, dove i contrattacchi di Hayward e i limiti tecnici della trequarti bianconera hanno ribaltato i pronostici della vigilia.

Dall’altra parte c’è una Benetton Treviso che viaggia sulle ali dell’entusiasmo per il primo successo stagionale, ma che dev’essere consapevole che i problemi di questa prima parte dell’anno – in particolare i limiti in mischia – non sono superati. Veneti che cercano una riconferma, sfruttando il terreno amico e ritrovando alcune pedine importanti in campo e in panchina.

BENETTON TREVISO – ZEBRE
Sabato 3 gennaio, ore 15.00 – Stadio Monigo, Treviso
Treviso: 15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Michele Campagnaro, 12 Enrico Bacchin, 11 Ludovico Nitoglia, 10 Sam Christie, 9 Henry Seniloli, 8 Dean Budd, 7 Francesco Minto, 6 Simone Favaro, 5 Corniel Van Zyl, 4 Antonio Pavanello, 3 D’arcy Rae, 2 Davide Giazzon, 1 Matteo Zanusso
In panchina: 16 Albert Anae, 17 Josè Novak, 18 Matteo Muccignat, 19 Marco Fuser, 20 Alessandro Zanni, 21 Marco Barbini, 22 Luca Morisi, 23 Edoardo Gori
Zebre: 15 David Odiete, 14 Giulio Toniolatti, 13 Tommaso Iannone, 12 Matteo Pratichetti, 11 Leonardo Sarto, 10 Edoardo Padovani, 9 Guglielmo Palazzani, 8 Andries Van Schalkwyk, 7 Mauro Bergamasco, 6 Filippo Cristiano, 5 Marco Bortolami, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Dario Chistolini, 2 Andrea Manici, 1 Andrea De Marchi
In panchina: 16 Oliviero Fabiani, 17 Luca Scarsini, 18 Luca Redolfini, 19 George Biagi, 20 Valerio Bernabò, 21 Brendon Leonard, 22 Kelly Haimona, 23 Mirco Bergamasco


Seguici su Google+

Foto | Elena Barbini