Test Match 2014: Italrugby, a giugno si sfidano Fiji, Samoa e Giappone

Annunciato ieri il terzo match estivo per gli azzurri, che dopo le due isole pacifiche voleranno a Tokio.

La Nazionale Italiana Rugby giocherà un terzo test match nel prossimo mese di giugno a seguito del raggiungimento di un accordo tra FIR e Japan Rugby Football Union.

Il 21 giugno, dopo aver affrontato nelle settimane precedenti Fiji e Samoa, gli azzurri del ct Jacques Brunel voleranno nella terra del Sol Levante per sfidare i Cherry Blossoms di Eddie Jones. L’annuncio del test match è stato dato oggi a Tokyo, dove l’Italia affronterà il Giappone, nel corso di una conferenza stampa di presentazione dell’attività internazionale del XV nipponico per il 2014.

Tatsuzo Yabe, Presidente di JRFU, ha dichiarato: “Siamo felici di tornare a ospitare l’Italia a Tokyo dopo otto anni. Sarà una grande opportunità per il rugby giapponese per sfidare un avversario di qualità, impegnato in uno dei tornei più competitivi del panorama mondiale come il 6 Nazioni. Per noi è un’ottima opportunità per sviluppare la nostra squadra in vista dei Mondiali 2015 e per creare entusiasmo in vista dei Mondiali 2019 che si giocheranno in Giappone”.

“E’ un grande onore sfidare l’Italia qui in Giappone – ha detto il ct nipponico Eddie Jones –. Gli azzurri hanno probabilmente la miglior mischia al mondo e il miglior numero otto che ci sia, Sergio Parisse. Non vediamo l’ora di mostrare il nostro gioco contro di loro”.

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+