Rugby & Marketing: Italia, debutta lo sponsor sul “lato b” azzurro

Per la prima volta ci sarà la scritta Edison sulla schiena dei giocatori azzurri oggi a Cardiff.

Non solo la maglia dell’Italrugby sarà nuova oggi pomeriggio a Cardiff, ma al Millennium Stadium debutterà anche, per la prima volta da quando l’Irb ha approvato questa novità, lo sponsor sulla schiena degli azzurri.

Il marchio Edison sarà visibile sul dorso della maglia da gioco (retro maglia e sul pantaloncino) che verrà utilizzato in tutte le partite dell’Italrugby. Si tratta di una “prima” nel mondo del rugby italiano, resa possibile dal cambiamento dei regolamenti internazionali che da quest’anno consentono l’utilizzo di uno sponsor anche sul retro della maglia. L’esordio avverrà in occasione della partita contro il Galles che la squadra azzurra giocherà a Cardiff oggi.

“Abbiamo creduto nel rugby quando era uno sport ancora poco noto in Italia – sostiene Andrea Prandi, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne Edison –. La nostra scommessa è stata vincente e oggi rafforziamo ulteriormente il nostro impegno verso la Federazione Italiana Rugby. Credo che il rilancio del nostro Paese possa passare anche attraverso l’educazione delle persone ai valori nobili di questo sport: il rispetto verso compagni ed avversari, lo spirito di squadra, la capacità di sacrificio”.

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+