Omicidio a Orta Nova, Foggia: ucciso l’agricoltore Vincenzo Gaeta

È stato identificato l’uomo trovato morto nelle prime ore del mattino nel suo podere a Orta Nova, nel Foggiano. Si tratta di Vincenzo Gaeta, agricoltore di 48 anni, incensurato. I carabinieri lo hanno trovato con la testa fracassata da un corpo contundente, forse una pietra. Gaeta era scomparso ieri pomeriggio e i militari, allertati dalla

di remar


È stato identificato l’uomo trovato morto nelle prime ore del mattino nel suo podere a Orta Nova, nel Foggiano. Si tratta di Vincenzo Gaeta, agricoltore di 48 anni, incensurato. I carabinieri lo hanno trovato con la testa fracassata da un corpo contundente, forse una pietra.

Gaeta era scomparso ieri pomeriggio e i militari, allertati dalla famiglia dell’uomo, avevano iniziato le ricerche. Al momento dell’aggressione l’agricoltore pare stesse spargendo del diserbante sulle piante. Poco distante dal cadavere è stata ritovata anche l’auto di Gaeta. Le indagini sono condotte dai carabinieri del Comando provinciale di Foggia.

Via | Teleradioerre
Foto | Flickr

I Video di Blogo