Premiership: Leicester alla cerca di un allenatore

Ad ammetterlo Richard Cockerill, director of rugby dei Tigers, attualmente solo noni in classifica.

richard-cockerill

Sono noni in classifica, con sole tre vittorie in sette turni e la zona playoff lontana otto punti. I Leicester Tigers non stanno vivendo un avvio di stagione entusiasmante e Richard Cockerill, director of rugby del club, sa che serve una scossa alla squadra. Anche se non subito.

Cockerill, infatti, ha ammesso che la squadra è ricca di talento, ma manca di esperienza e leadership in panchina dopo gli addii di Matt O’Connor e Paul Burke. L’arrivo di Geordan Murphy come coach dei trequarti è in prospettava, ma l’ex estremo è inesperto e il sergente Cockerill sa che non basta.

“Ci serve qualcuno con nuove idee per il nostro attacco e le nostre skills. Io non sono un tecnico dei trequarti e Geordan è inesperto”.

Queste le parole del director of rugby, anche se la scelta non avverrà nell’immediato. L’idea è quella di lavorare per trovare un head coach quest’estate. Fino ad allora, invece, sarà Cockerill a dover raddrizzare il timone.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?’http’:’https’;if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+’://platform.twitter.com/widgets.js’;fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document, ‘script’, ‘twitter-wjs’);

Seguici su Google+