Sei Nazioni 2014: Italrugby, Andrea Masi è tornato in campo!

Il trequarti dei London Wasps ha giocato gli ultimi 20 minuti della sfida contro gli Exiles e potrebbe riuscire a rispondere alla convocazione di Brunel per la seconda parte del torneo.

Non è detto che potrà accumulare i minuti necessari per rientrare nel giro azzurro in tempo per gli ultimi impegni della nazionale nel Sei Nazioni, ma il match di oggi tra i London Wasps e i London Irish, valida per la LV=Cup, è un momento importantissimo per Andrea Masi.

Il trequarti azzurro si era infortunato a fine settembre, durante il match tra le sue Vespe e gli Sale Sharks, obbligando l’aquilano a finire sotto i ferri per risistemare il ginocchio destro. Uno stop inizialmente previsto di 12 settimane, poi salito ad almeno 16, se non 20. Cioè non in tempo per il Sei Nazioni 2014.

Ebbene, oggi a Londra, al 59′ della sfida della coppa anglogallese, Andrea Masi si è tolto la felpa ed è entrato in campo, giocando i primi 20 minuti di rugby dopo quattro mesi di stop. Ora sarà corsa contro il tempo per ritrovare al 100% la forma e poter essere, magari, l’arma in più di Jacques Brunel per le due sfide interne con Scozia e Inghilterra, oltre alla trasferta di Dublino.

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+