Test Match: Australia, torna Kurtley Beale

Il giocatore arriverà domani in Europa e sarà a disposizione di Michael Cheika per le ultime due partite di novembre.

E’ stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, il casus belli che ha portato all’addio di Ewen McKenzie dalla panchina dell’Australia. Multato, a un passo dalla rescissione del contratto, ora Kurtley Beale è uscito dalla panca dei puniti. Escluso dalla prima parte del tour europeo dei Wallabies, il trequarti è in partenza per raggiungere la squadra in vista delle partite con Irlanda e Inghilterra.

25 anni, 47 caps, il giocatore ha indossato la maglia dell’Australia l’ultima volta lo scorso 27 settembre, venendo successivamente escluso dalla squadra che ha perso in Argentina a causa dello scontro avuto in aereo con la manager dei Wallabies Di Patston. Uno scontro che ha scoperchiato il vaso di Pandora sul caos all’interno della squadra e che ha portato all’addio del coach McKenzie e all’arrivo di Michael Cheika. Ora, però, il giocatore è perdonato e sarà a disposizione per gli ultimi due test.


Seguici su Google+