Australia: pedofilo 75enne condannato a scontare 11 anni di carcere per aver violentato due bambine negli anni ’70

E’ arrivata oggi, dopo quasi 40 anni, la condanna per il pedofilo tedesco Siegfried Hermann Niedworok, 75enne giudicato colpevole di aver violentato ripetutamente due ragazzine di 14 e 6 anni.Le violenze, avvenute negli anni ’70 ad Adelaide, nel sud dell’Australia, sono andate avanti per circa due anni e, stando a quanto emerso in tribunale, hanno


E’ arrivata oggi, dopo quasi 40 anni, la condanna per il pedofilo tedesco Siegfried Hermann Niedworok, 75enne giudicato colpevole di aver violentato ripetutamente due ragazzine di 14 e 6 anni.

Le violenze, avvenute negli anni ’70 ad Adelaide, nel sud dell’Australia, sono andate avanti per circa due anni e, stando a quanto emerso in tribunale, hanno causato seri problemi psicologici alle due vittime, che ancora oggi soffrono di attacci di panico.

Niedworok, immigrato in Australia nel 1962, è stato condannato oggi a scontare 11 anni di carcere.

Il giudice Gordon Barrett, nel leggere la sentenza, ha dichiarato che, nonostante l’età e lo stato di salute dell’imputato, ha ritenuto giusto non concedere alcuno sconto di pena.

Quasi sicuramente, però, Niedworok non resterà in carcere per 11 anni: nel 2015, infatti, potrà avanzare richiesta per la libertà vigilata.

Via | Adelaide Now