Sei Nazioni 2014: Francia “E’ finito il momento di imparare”

Philippe Saint-André sa che dopo un pessimo 2013 questo torneo diventa decisivo per la sua squadra e per lui.

Un 2013 da dimenticare, un anno nero, nerissimo. Ma dove Philippe Saint-André ha imparato molto, sia nel conoscere i suoi giocatori sia nel capire le pressioni che il ct della Francia ha quotidianamente. Ma ora il tempo dell’apprendimento è finito e si deve fare sul serio.

“Il 2013 è stato un anno complicato e ora c’è tanta aspettativa da parte dei tifosi e non solo – ha dichiarato Philippe Saint-André all’Afp –. C’è tanta adrenalina nel gruppo, c’è la necessità di ottenere un buon risultato fin dall’esordio contro l’Inghilterra. Vogliamo vincere il torneo, ma volevamo vincerlo anche nel 2013 e l’anno prima. Spero che il gruppo abbia imparato dalla scorsa stagione, ma il tempo dell’apprendimento è finito. Ora servono i risultati”.

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+