Heineken Cup: quarti di finale e di nobiltà

Con la fine della fase a gironi si sono decisi i playoff della Coppa Europa di rugby, dove su otto squadre ci sono ben sei formazioni che hanno già messo il loro nome nell’albo del torneo.

Con le partite di ieri si è definito definitivamente il quadro dei quarti di finale della Heineken Cup, che vedranno al via tre club irlandesi, tre francesi e due inglesi. E il weekend del 4/6 aprile sono previste quattro sfide di assoluto livello.

I migliori della fase a gironi sono stati i nordirlandesi dell’Ulster, che a Ravenhill ospiteranno gli inglesi Saracens, in una sfida che difficilmente può avere un favorito. Il Clermont, secondo miglior club sinora, ospita invece i Leicester Tigers, con i francesi che, forse, sin qui hanno mostrato una consistenza e una qualità maggiore rispetto agli inglesi, anche nei rispettivi campionati. I vincitori di queste due sfide si incontreranno in semifinale, con Ulster o Saracens ad avere il vantaggio di giocare in casa.

Doppia sfida franco-irlandese, infine, per gli ultimi due quarti di finale. I campioni in carica del Tolone, infatti, ospitano il Leinster, vincitrice di tre delle ultime cinque edizioni, in un match di qualità assoluta. Saranno, invece, gli irlandesi del Munster (2 vittorie in Heineken) a giocare in casa nella sfida che li vedrà opposti al Tolosa, il club più vittorioso in Europa con quattro successi in bacheca. Anche qui, i due vincitori si sfideranno in semifinale, con Tolone o Leinster a ospitare il match.

Insomma, quarti di lusso quelli che ci aspettano, con in campo ben 13 coppe (su 18 edizioni, ndr.) e i soli Saracens a non aver mai raggiunto nella loro storia una finale di Heineken Cup. 

HEINEKEN CUP – QUARTI DI FINALE
Ulster-Saracens
Clermont-Leicester
Tolone-Leinster
Munster-Tolosa

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+