Italdonne: in Irlanda è sconfitta netta

Finisce 32-0 per le campionesse in carica l’amichevole in vista del Sei Nazioni 2014.

Inizia con una sconfitta netta il cammino dell’Italdonne verso il prossimo Sei Nazioni. Ad Ashbourne, infatti, le campionesse in carica dell’Irlanda vincono con un rotondo 32-0 contro il XV guidato da Andrea Di Giandomenico.

Nella partita amichevole contro la nazionale Irlandese, le ragazze del rugby azzurro escono sconfitte a Ashbourne – Dublino per 32-0 (p.t. 10-0). La partita giocata su buoni ritmi ha messo in luce alcune cose positive e altre meno.

“Era importante ritornare a confrontarci con il rugby internazionale – analizza il coach Andrea Di Giandomenico –. L’occasione è stata molto importante per vedere all’opera ragazze nuove e farle assaporare una gara a livelli diversi da quelli usuali. Come è ovvio in partite di preparazione abbiamo sofferto, soprattutto il cambio di ritmo delle irlandesi. La loro velocità ha fatto la differenza. Per noi sensazioni positive dalla difesa, soprattutto nel primo tempo abbiamo difeso bene mettendoci nei loro 22 metri per almeno 20 minuti. Ci è mancato la finalizzazione. Da rivedere la velocità sui punti d’incontro. Le Irlandesi arrivavano prima e hanno recuperato la palla mettendoci in difficoltà”.

IRLANDA XV – ITALIA XV 32-0
IRLANDA XV: Shiels, Baxter (41 Casey), Cantwell, Murphy (41 O’Brien), Miller, Stapleton, Davis, Fitzpatrick, Molloy (50 Fitzsimmons), Lynch, Spence (50 Fleming), Reilly, Hayes (50 Craddock), Kennedy (41 Egan), Coghlan (41 Bourke)
ITALIA XV: Furlan; Bruno (41 Magatti), Cioffi (60 Rigoni); Sillari, Stefan, Schiavon, Barattin (50 Bongiorno), Gaudino, Arrighetti; Molic (41 Giordano), Trevisan; Pantarotto (41 Ruzza), Ferrari (41 Cammarano), Ballarini (55 Keller), Coulibaly (55 Campanini). All. Di Giandomenico.
Marcatori: 5 Mt Miller; 31 Mt Kennedy; II° Tempo: 47 Mt Casey; 55 Mt Casey tr Stepheton; 63 Mt Casey; 75 Mt O’Brien.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia