Galles: Warburton firma con la Wru (e le regions tremano)

La terza linea dei Cardiff Blues starebbe per accettare il contratto centralizzato della federazione gallese.

Sam Warburton, capitano e simbolo del Galles bicampione del Sei Nazioni, starebbe per firmare un contratto da 300mila euro con la Wru, la federazione gallese. Si tratterebbe del primo contratto centralizzato in Galles, un passo storico e che ha molti significati.

Sam Warburton gioca con i Cardiff Blues, ma il club gallese non può permettersi un rinnovo di contratto a quelle cifre. Per quello da settimane si parlava dell’esodo di Warburton verso lidi più ricchi, leggi Francia. Ora, però, ecco che la proposta della Wru di un contratto centralizzato sarebbe stato accettato dalla terza linea dei Dragoni.

I contratti centralizzati sono uno dei punti di discussione nella guerra tra Wru e regions e il fatto che il giocatore simbolo del Galles abbia accettato il contratto federale ha un significato che va oltre il rugbymercato. Sam Warburton, infatti, andrebbe sotto contratto con la Wru, che poi decide a quale club/regione gallese “prestarlo”. E se le regions gallesi completeranno lo strappo e romperanno con la Wru, allora difficilmente questa presterà loro Warburton.

Insomma, la firma di Warburton con la federazione apre a ipotesi interessanti sul futuro del rugby gallese e, di conseguenza, europeo. E’ vicino un accordo tra Wru e regions? O, in caso di strappo, le regions non avranno i loro migliori giocatori a disposizione?

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+