Rugby & Tv: DMAX, domenica uno “speciale azzurri” e Favaro a caccia di tifosi

Doppio appuntamento televisivo per il rugby italiano domani sera, con Chef Rubio e un documentario sulla nazionale italiana.

Una domenica sera all’insegna della palla ovale quella di domani su DMAX. L’emittente televisiva che trasmetterà il Sei Nazioni in esclusiva dal prossimo 1° febbraio, infatti, regala due appuntamenti per gli appassionati dell’Italrugby.

Si parte con l’ormai abituale appuntamento con il cacciatore di tifosi, lo Chef Rubio. La sua ricerca si concentra su una platea piuttosto insolita: i ballerini di salsa. Così, nella quinta puntata in onda alle ore 22.50, Rubio proverà a far appassionare alla palla ovale proprio un corpo di ballo latino-americano, sportivi apparentemente lontanissimi dal rugby e che proprio per questo, rappresentano una grande sfida per Rubio. Stavolta, nel ruolo di coach d’eccezione a fianco di Chef Rubio, la terza linea della Nazionale Italiana di Rugby Simone Favaro.

A seguire, alle 23.15, arriva la storia del rugby azzurro. Fino all’ultima meta è un documentario che racconta, dalla voce diretta dei protagonisti, i momenti più emozionanti degli incontri clou di RBS 6 Nazioni attraverso la cronaca e i frammenti delle partite storiche che hanno fatto grande la nostra Nazionale.

Dalla memorabile Francia-Italia del 1997, quando gli azzurri di Coste espugnarono il campo proibito di Grenoble, conquistando nell’ordine Coppa Europa e accesso al prestigioso torneo – riservato fino ad allora solo alle cosiddette “cinque grandi” Francia, Inghilterra, Irlanda, Scozia e Galles – fino alla vittoria con l’Irlanda del 2013 all’Olimpico di Roma.

Attraverso immagini di repertorio e interviste agli atleti coinvolti, DMAX farà rivivere gli incontri più belli contro ciascuno dei 5 avversari che affronteremo quest’anno. Fino all’ultima meta è uno specialissimo “torneo ideale” per seguire da vicino tutta la passione e l’energia trascinante di questo sport eroico.

Daranno la propria testimonianza Diego Dominguez, Mirco Bergamasco, Sergio Parisse, Martin Castrogiovanni, Alessandro Troncon, Paolo Vaccari, Giovanbattista Venditti, Andrea Scanavacca e Pablo Canavosio.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo