Test Match 2014: Galles e Australia, spettacolo a Cardiff

Sfida tra due big alla ricerca di se stessi oggi al Millennium Stadium, con diretta tv su Sky Sport 3.

Due formazioni ricche di talento, di qualità, ma che ultimamente hanno avuto più di un problema, in campo e fuori, si sfidano oggi a Cardiff. Il Galles vuole ritrovare la squadra che ha dominato in Europa per due anni, ma che poi ha perso il filo, distratta dalla guerra tra Federazione e Regions, e che ora si sta ricompattando in vista dei Mondiali. L’Australia, invece, arriva in pieno caos, con l’addio di Ewen McKenzie, Michael Cheika che deve ancora prendere in mano la squadra, il ko contro l’Argentina, l’affaire Kurtley Beale e una squadra al limite della crisi di nervi.

Due squadre, però, che hanno le potenzialità per essere tra le favorite ai prossimi Mondiali e che oggi al Millennium Stadium devono fare il primo passo di un lungo percorso che le porterà alla Rugby World Cup 2015. Difficile fare pronostici, con campioni che possono risolvere la partita, ma anche capaci di sparire dal campo e perdersi in un bicchier d’acqua. Pronostico secco: Galles di 3.

GALLES – AUSTRALIA
Sabato 8 novembre, ore 15.30 – Millennium Stadium, Cardiff
Galles: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 George North, 12 Jamie Roberts, 11 Liam Williams, 10 Dan Biggar, 9 Rhys Webb, 8 Taulupe Faletau, 7 Sam Warburton, 6 Dan Lydiate, 5 Alun Wyn Jones, 4 Jake Ball, 3 Samson Lee, 2 Richard Hibbard, 1 Paul James
In panchina: 16 Scott Baldwin, 17 Gethin Jenkins, 18 Rhodri Jones, 19 Bradley Davies, 20 Justin Tipuric, 21 Mike Phillips, 22 Rhys Priestland, 23 Cory Allen
Australia: 15 Israel Folau, 14 Adam Ashley-Cooper, 13 Tevita Kuridrani, 12 Christian Leali’ifano, 11 Joe Tomane, 10 Bernard Foley, 9 Nick Phipps, 8 Ben McCalman, 7 Michael Hooper, 6 Sean McMahon, 5 Rob Simmons, 4 Sam Carter, 3 Sekope Kepu, 2 Saia Fainga’a, 1 James Slipper
In panchina: 16 James Hanson, 17 Tetera Faulkner, 18 Ben Alexander, 19 James Horwill, 20 Will Skelton, 21 Matt Hodgson, 22 Will Genia, 23 Rob Horne
Arbitro: Craig Joubert


Seguici su Google+