Sport & Soldi: in Francia il rugby è lo sport più ricco (dopo il calcio)

Una ricerca francese ‘racconta’ lo sport di squadra in base agli stipendi medi dei giocatori. E la palla ovale batte basket e pallamano.

Quanto guadagna mediamente un rugbista nel Top 14 francese? Secondo il sito Sportune.fr 14.500 euro (lordi) al mese. Molto meno dei calciatori della Ligue 1, che portano a casa in media 45mila euro ogni 27 del mese, ma più degli altri due sport di squadra più seguiti in Fracia, il basket e la pallamano.

Secondo i dati raccolti da Sportune in collaborazione con Scoren’co e HandNews, infatti, la Pro A di pallacanestro si ferma a stipendi medi di 10mila euro, mentre la LNH (la lega nazionale di pallamano) non supera i 6.725 euro. Cifre, comunque, non male se paragonate al salario minimo vigente in Francia (lo SMIC), che nel 2014 è di 1.445,38 euro al mese. Insomma, un rugbista mediamente guadagna 10 volte quanto un cittadino con salario minimo, mentre il calcio arriva ad avere – mediamente – uno stipendio 31 volte maggiore.

Va sottolineato, però, che si tratta di stipendi medi. Sportune.fr, infatti, evidenzia come per quel che riguarda il rugby la cifra è ‘falsata’ dagli stipendi stellari dei campionissimi – cresciuti tantissimo negli ultimi anni – mentre le cifre per la fetta più grande dei rugbisti del Top 14 è ben più bassa e, ultimamente, in calo.


Seguici su Google+

I Video di Blogo

Video: punto stampa di Conte a Cerignola