Benetton-Zebre 26-18 | RaboDirect Pro 12 | Video Highlights Rugby

La Benetton Treviso vince anche il ritorno del derby italiano di Celtic League.

di antonio

Il derby di ritorno di Celtic League tra Benetton e Zebre, allo stadio di Monigo, è stato vinto ancora una volta dai Leoni di coach Smith, già vittoriosi nella partita di qualche giorno fa. Le Zebre restano all’ultimo posto in graduatoria, mentre i trevigiani consolidano la propria posizione al settimo posto della classifica. I biancoverdi si sono imposti per 26-18 al termine di una partita abbastanza combattuta, davanti a circa 5mila spettatori.

Il tabellino – La classifica

Le mete del Benetton, che ha fatto valere il fattore campo, sono state messe a segno da Gori e Ghiraldini, quelle delle Zebre da Buso e Venditti. E’ stato un match sicuramente più interessante rispetto al noioso confronto della gara di andata. Le mete del Benetton sono state messe a segno da Gori e Ghiraldini, quelle delle Zebre da Buso e Venditti.

Per il Benetton continua il momento positivo in questa competizione e raccoglie il terzo successo consecutivo dopo quello interno con i Dragons e quello in trasferta proprio a spese della formazione di Parma la scorsa settimana. Venerdì 4 gennaio le due squadre italiane saranno impegnate entrambe in trasferte difficili: le Zebre a Swansea contro gli Ospreys campioni in carica, mentre Treviso farà visita ai Glasgow Warriors.


Benetton-Zebre 26-18 | Celtic League | Il Tabellino

MARCATORI: pt 2′ e 8′ Burton drop; 15′ Orquera p.; 23′ Burton p.; 27′ Gori meta tr. Burton; 39′ Garcia p.; 40′ Burton p.; st 4′ Ghiraldini meta tr. Burton; 17′ Buso meta; 40′ Venditti meta tr. Tebaldi.

BENETTON TREVISO: McLean; Nitoglia, Loamanu, Sgarbi, Gori; Burton (st 14′ Di Bernardo), Botes (st 19′ Semenzato); Barbieri (st 8′ Budd), Zanni (st 8′ Favaro), Derbyshire; Bernabò, Minto; Roux (pt 30′ Cittadini), Ghiraldini (st 19′ Ceccato), Muccignat (st 14′ Rizzo). A disp.: Van Zyl. All. Smith.

ZEBRE: Buso; Venditti, Sinoti (st 29′ Odiete), Garcia, Sarto; Orquera (st 13′ Benettin), Chillon (st 19′ Tebaldi); Van Schalkwyk, Bergamasco, Cattina (st 14′ Cristiano); Van Vuren (st 38′ Caffini), Geldenhuys; Redolfini (st 10′ Ryan), Giazzon (st 14′ Manici), Aguero (st 19′ Perugini). All. Gajan.

NOTE: pt 19-6; spettatori: 5000 circa; cartellino giallo a: Bergamasco (pt 21′), Ghiraldini (pt 30′); RaboDirect Man of the Match: Edoardo Gori (Benetton Treviso); calciatori: Benetton Treviso 4/4 (Burton 4/4), Zebre 3/5 (Orquera 1/2, Garcia 1/1, Chillon 0/1, Tebaldi 1/1); punti in classifica: Benetton Treviso 4, Zebre 0.

La Classifica

Ulster Rugby 47
Scarlets 38
Munster Rugby 37
Glasgow Warriors 36
Ospreys 31
Leinster Rugby 31
Benetton Treviso 27
Cardiff Blues 24
Edinburgh Rugby 22
Connacht Rugby 16
Newport Gwent 14
Zebre Zebre 5