Top 14: Rokocoko si inventa centro e rinnova

L’ex ala All Blacks ha accettato di cambiare ruolo e il Bayonne gli ha rinnovato il contratto per tre anni.

Una vita all’ala, ma ora basta. Joe Rokocoko, leggendaria ala degli All Blacks, ha faticato a imporsi nel Top 14 e nelle fila del Bayonne, dove è arrivato nel 2011. Marcatore micidiale (46 mete in 68 partite con i tuttineri), in 70 partite con il club francese ha marcato ‘solo’ tredici mete. Lo scatto devastante lo ha, in parte, abbandonato e, così, il giocatore ha accettato di iniziare una nuova vita.

Nell’avvio di questa stagione, infatti, il giocatore neozelandese è stato spostato a centro, dove i suoi skills e il suo fisico sono più adatti rispetto al passato. E i risultati sembrano dare ragione allo staff tecnico, con Rokocoko che sta vivendo una seconda giovinezza. E, così, il Bayonne gli ha proposto un rinnovo triennale, che porterà il giocatore a giocare in Francia fino ai 35 anni.


Seguici su Google+