“Miglioramenti clinici significativi” per Alex Zanardi

L’ospedale San Raffaele di Milano fa sapere che le condizioni di Alex Zanardi stanno avendo dei “miglioramenti clinici significativi”.

Dopo giorni di massimo riserbo l’ospedale San Raffaele di Milano ha fornito oggi un aggiornamento sulle condizioni di salute di Alex Zanardi, ricoverato nella struttura dal 24 luglio scorso e rimasto per giorni in terapia intensiva dopo l’ennesimo e delicato intervento chirurgico a cui era stato sottoposto d’urgenza alla fine del mese.

Oggi, a poco meno di un mese dall’intervento, le condizioni del campione di Formula 1, coinvolto a fine giugno in un gravissimo incidente in handbike in provincia di Siena, hanno registrato dei miglioramenti:

Dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a cure intensive in seguito al ricovero del 24 luglio, il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi.

Zanardi è attualmente assistito e trattato con cure semi-intensive presso l’Unità Operativa di Neurorianimazione del San Raffaele di Milano.