Nuovo intervento neurochirurgico per Alex Zanardi

Alex Zanardi è stato sottoposto ad un nuovo e delicato intervento neurochirurgico, deciso dell’equipe di medici dopo i risultati dei test effettuati nel fine settimana.

Alex Zanardi, ricoverato dal 19 giugno scorso al policlinico Le Scotte di Siena dopo il gravissimo incidente in handbike, è stato sottoposto oggi pomeriggio ad un nuovo e delicato intervento neurochirurgico, deciso dell’equipe di medici dopo i risultati dei test effettuati nel fine settimana.

Il bollettino diffuso oggi dalla struttura sanitaria spiega il perché dell’intervento e fornisce un aggiornamento sulle condizioni dell’ex campione di Formula 1:

Nell’ambito delle valutazioni diagnostico-terapeutiche effettuate dall’équipe che ha in cura l’atleta è stata effettuata una Tac di controllo. Tale esame diagnostico ha evidenziato un’evoluzione dello stato del paziente che ha reso necessario il ricorso ad un secondo intervento di neurochirurgia. Dopo l’intervento, durato circa 2 ore e mezza, Alex Zanardi è stato nuovamente ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dove resta sedato e intubato: le sue condizioni rimangono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, gravi dal punto di vista neurologico, la prognosi rimane riservata.

I Video di Blogo