Incidente in handbike per Alex Zanardi: terapia intensiva dopo intervento di neurochirurgia

Alex Zanardi è stato sottoposto ad un intervento di neurochirurgia d’urgenza e si trova ora in terapia intensiva all’ospedale di Siena.

Aggiornamento ore 21.00Le condizioni di Alex Zanardi sono gravissime. L’ex pilota di Formula 1 è stato sottoposto in serata ad un delicato intervento di neurochirurgia d’urgenza e si trova ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Le Scotte di Siena.

Stando ad una prima ricostruzione dell’incidente, Zanardi avrebbe perso il controllo della handbike ed ha invaso la corsia opposta, non riuscendo ad evitare un mezzo pesante che stava procedendo in direzione contraria. Il 53enne è rimasto cosciente fino all’arrivo dei soccorsi e respirava in modo autonomo.

Il bollettino medico diffuso poco dopo il trasporto di Zanardi in ospedale recitava:

Valutato in shock room, le sue condizioni sono gravissime per il forte trauma cranico riportato ed è al momento sottoposto ad un delicato intervento di neurochirurgia.

L’intervento si è concluso in serata.

18.30 – Grave incidente stradale oggi pomeriggio in provincia di Siena per Alex Zanardi durante una delle tappe della staffetta Obiettivo Tricolore, un progetto di avviamento allo sport per atleti disabili e che tra i partecipanti vede atleti paralimpici in bici, handbike e carrozzina olimpica.

I dettagli dell’accaduto non sono ancora chiari. Erano circa le 17.05 quando, lungo la strada statale 146 nel comune di Pienza, Zanardi si sarebbe scontrato con un mezzo pesante.

Le condizioni dell’ex pilota di Formula 1 sono state definite gravi. Zanardi è stato subito soccorso dagli altri atleti e dai sanitari del 118 e dai vigili del fuoco subito accorsi sul posto. Si è reso necessario il trasferimento con l’elisoccorso all’ospedale Le Scotte di Siena.