Brutta caduta per Sofia Goggia al SuperG di Garmisch (VIDEO)

Brutta caduta per Sofia Goggia che nel superG di Coppa del Mondo di Garmisch è finita ad alta velocità e con violenza contro una porta (video)

Brutta caduta per Sofia Goggia che nel superG di Coppa del Mondo di Garmisch è finita ad alta velocità e con violenza contro una porta, per poi scivolare nelle reti di protezione.

La sciatrice azzurra stava già gareggiando con una fasciatura alla tibia a causa della precedente caduta nella discesa di Bansko. Immediatamente soccorsa, Goggia è poi arrivata a valle con gli sci in autonomia. La gara è stata sospesa.

Prima di lei, nel difficile superG di oggi, con curve centrifughe su un tracciato velocissimo e dal fondo molto duro, era caduta anche la sciatrice tedesca Viktoria Rebensburg che ieri aveva trionfato nella discesa.

Sia la Goggia che la Rebensburg, vista zoppicare, sono state trasferite all’ospedale di Garmisch per gli accertementi. Goggia ha preso una botta al braccio sinistro.

La gara è andata alla elvetica Corinne Suter, in 1.19.46, seguita dall’austriaca Nicole Schmidhofer, in 1.19.89. Sul gradino più basso del podio la svizzera Wendy Holdener, in 1.20.16.

Quinta la nostra Federica Brignone, migliore azzurra in gara, con un tempo di 1.20.36. Brignone lascia alla Suter il pettorale rosso di leader della classifica di disciplina.

I Video di Blogo

Elena Fanchini in lacrime su Instagram fa presagire il ritiro

Ultime notizie su Coppa del Mondo di Sci

Tutto su Coppa del Mondo di Sci →