Inghilterra: Manu Tuilagi, Sei Nazioni a rischio

Potrebbe essere più lungo del previsto lo stop per il centro dei Leicester Tigers.

Non esce dal tunnel Manu Tuilagi, appena tornato da un lungo infortunio e subito ko nella prima sfida di Champions Cup tra i suoi Leicester Tigers e l’Ulster. Un serio problema all’adduttore e uno stop previsto di circa 8 settimane. Così, almeno, secondo quanto riferisce il Telegraph Sport.

Uno stop che rende il ventitreenne centro indisponibile per i test match di novembre, ma che lo farà tornare in campo solo a gennaio con i Tigers, mettendo a rischio la sua partecipazione al Sei Nazioni. Un brutto colpo per lui e per Stuart Lancaster a meno di un anno la Rugby World Cup, con l’Inghilterra che dovrà ridisegnare la linea dei trequarti in molte delle poche partite che mancano all’esordio iridato.

In teoria Tuilagi dovrebbe tornare disponibile per le partite di Champions Cup di gennaio, ma lo stesso giocatore non vuole affrettare i tempi per paura di una nuova, ennesima, ricaduta. E un nuovo infortunio a inizio 2015 metterebbe seriamente in dubbio la sua presenza ai Mondiali di settembre.


Seguici su Google+

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia