Australia: Ben Mowen dice addio ai mondiali. Per soldi e per la famiglia

La terza linea dei Brumbies e dei Wallabies ha annunciato che a fine stagione andrà a giocare in Europa.

Ben Mowen, la terza linea dei Brumbies e dell’Australia, ha annunciato a sorpresa che alla fine del 2014 abbandonerà il rugby australiano per trasferirsi in Europa, rinunciando così alla Rugby World Cup 2015.

29 anni, un punto fisso dei Brumbies e dell’Australia, Ben Mowen ha motivato la scelta con la volontà di restare più vicino alla moglie Lauren e alla figlia di diciotto mesi Eleanor. Il Super Rugby, che si distribuisce tra tre nazioni e due continenti; la Rugby Championship, che si spinge fino all’Argentina e i test match tengono i giocatori australiani lontano da casa a lungo. E lontano da mogli e figli.

Questo il motivo, cui sicuramente non si può negare si sommi anche la questione economica. Un giocatore come Mowen, a 29 anni ha un mercato importante e secondo la stampa australiana la terza linea sarebbe già a un passo da un accordo con un club di Top 14.

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo