Heineken Cup: è l’ora dei match point in Europa

Si disputa nel weekend la quinta, e penultima, giornata della coppa europea. Molti i verdetti che si potranno già scrivere.

Penultimo turno della fase a gironi della Heineken Cup questo weekend e per molte squadre è l’occasione per acquistare con 80 minuti d’anticipo il biglietto dei playoff, o – invece – per restare agganciati al sogni europeo.

Gli irlandesi del Leinster spera di chiudere la pratica, ma non tutto passa dalle mani dei dubliners. Che sono impegnati a Castres, in un match ostico, ma con la mente rivolta anche a Swansea, dove i Northampton Saints devono battere gli Ospreys per restare agganciati al Leinster, magari approfittando di un passo falso dei dubliners. Difficile si decida tutto nel weekend, ma Leinster che ha un buon 80% di chance di andare ai playoff.

Arriva alla sfida decisiva reduce da due ko in campionato e uno spogliatoio scosso il Tolone, con Bernard Laporte che sembrava sul punto di lasciare tutto lunedì. Invece i francesi dovranno ritrovarsi e, tra le mura domestiche, superare i Cardiff Blues per staccare il biglietto dei playoff senza rischi. Un ko interno rischia di compromettere il cammino europeo dei campioni in carica, comunque favoriti sabato. Diciamo che hanno un 85% di possibilità di proseguire il cammino.

Dentro o fuori, ma con un ultima opportunità la settimana dopo, per Saracens e Tolosa. In casa dei francesi, infatti, si sfidano le due squadre appaiate al primo posto nel girone 3. Chi vince è ai playoff al 99% (salvo clamorosi passi falsi con Connacht e Zebre), chi perde ha l’80% di possibilità di venir ripescata come una delle due migliori seconde.

Altra sfida diretta anche nel girone 4, dove Clermont va a Londra a difendere i quattro punti di vantaggio sugli Harlequins. Francesi con qualche infortunato di troppo (Bonnaire e Lacrampe) ed entrambe le squadre sconfitte nell’ultimo turno di campionato. Se Clermont vince è ai quarti, se perde si decide tutto negli ultimi 80′. Difficile fare pronostici, anche se i transalpini sembrano disegnati meglio per l’Europa rispetto agli inglesi. 60% Clermont, 40% Harlequins ai quarti.

Difficilmente, invece, si deciderà qualcosa nel gruppo 5, dove a giocarsi i playoff sono Ulster e Leicester Tigers. Due match non impossibili (in casa con Montpellier e a Treviso) che non dovrebbero – salvo sorprese – cambiare le cose prima dello scontro diretto dell’ultimo turno, con le Tigri che ospiteranno l’Ulster. In ogni caso, assai probabile che, comunque vada a Leicester, entrambe otterranno il pass per i playoff. L’Ulster, infatti, vincendo con Montpellier sarà qualificata matematicamente, come prima o come una delle due migliori seconde. Ulster ai playoff al 95%, Leicester all’80%.

Infine, altro scontro diretto – e della disperazione, nel gruppo 6. Il Gloucester è obbligato a imporsi tra le mura domestiche contro il Munster per rimandare tutto di una settimana. Una vittoria degli irlandesi chiuderebbe la pratica, un successo inglese rimetterebbe in gioco sia Gloucester sia la vincente di Edimburgo-Perpignan. Ma gli inglesi sono allo sbando e difficilmente la red army di Limerick si fermerà. Munster ai playoff all’80%.

HEINEKEN CUP – QUINTA GIORNATA
Racing Métro vs Scarlets
Ulster vs Montpellier
Exeter Chiefs vs Glasgow Warriors
Tolone vs Cardiff Blues
Connacht vs Zebre
Harlequins vs Clermont
Benetton Treviso vs Leicester Tigers
Gloucester vs Munster
Edimburgo vs Perpignan
Ospreys vs Northampton Saints
Castres vs Leinster
Tolosa vs Saracens

HEINEKEN CUP – CLASSIFICA
Pool 1: Leinster 13; Northampton 9; Castres 8; Ospreys 5
Pool 2: Tolone 15; Cardiff Blues 13; Exeter Chiefs, Glasgow Warriors 6
Pool 3: Saracens, Tolosa 15; Connacht 9; Zebre 0
Pool 4: Clermont 15; Harlequins 11; Scarlets, Racing Métro 6
Pool 5: Ulster 18; Leicester Tigers 15; Montpellier 6; Benetton Treviso 0
Pool 6: Munster 14; Gloucester 9; Edimburgo 8; Perpignan 7

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo