Roma città violenta. Si ricomincia?

Fu uno dei tormentoni durante le elezioni comunali passate. Le polemiche divamparono sul tema della violenza nella capitale. Oggi, alla vigilia del 25 Aprile, si torna a parlarne con insistenza. Dopo la notizia di sabato scorso, un nuovo episodio di violenza giovanile gli fa subito eco. Ieri notte sette persone sono state fermate dalla polizia


Fu uno dei tormentoni durante le elezioni comunali passate. Le polemiche divamparono sul tema della violenza nella capitale. Oggi, alla vigilia del 25 Aprile, si torna a parlarne con insistenza. Dopo la notizia di sabato scorso, un nuovo episodio di violenza giovanile gli fa subito eco. Ieri notte sette persone sono state fermate dalla polizia in largo Preneste e a corso d’Italia su due auto sulle quali gli agenti hanno trovato spranghe, bastoni e bottiglie.

Denunciati in stato di libertà per porto abusivo di armi, si tratta di nuovo di giovani, tra i 20 e i 27 anni, questa volta appartenenti la maggior parte all’estrema sinistra e con precedenti penali.

Fonte: Corriere.it