Sei Nazioni 2014: DMAX, da domani le pillole sugli azzurri e sulle avversarie dell’Italia

Ogni giorno su DMAX (Canale 52 del digitale terrestre, 28 di Tivùsat) da martedì 7 gennaio nei due appuntamenti delle ore 14.15 e delle 23.40.

Firmate dalla squadra di SFIDE di Simona Ercolani, in esclusiva per Discovery Italia, da domani una serie di ritratti “in pillole” per raccontare il Sei Nazioni che inizierà tra meno di un mese. Scoprendo gli azzurri che scenderanno in campo e gli avversari dell’Italrugby.

“5 AVVERSARI PER LA META” è il magazine dedicato alle squadre che l’Italia incontrerà nel torneo RBS 6 NAZIONI. L’occasione per mettere le nostre cinque rivali del torneo sotto la lente d’ingrandimento per scoprire punti di forza, protagonisti, tradizioni e rituali di Inghilterra, Francia, Scozia, Irlanda e Galles.

E chi meglio del ctazzurro per scoprire tutti i segreti dei nostri rivali? Ogni episodio sarà strutturato come un’indagine poliziesca in cui il mitico allenatore Jacques Brunel vestirà i panni di un detective sulle tracce di un criminale. Così dal suo speciale dossier top secret tirerà fuori documentazioni e foto dell’avversario del giorno, che si animeranno in filmati di repertorio in cui sarà messa in evidenza la storia delle varie nazionali, con i rispettivi record e palma res, oltre ad alcuni segreti tattici e alle curiosità del singolo paese.

In “15 PER LA META” via alle biografie degli azzurri per conoscere da vicino la vita di 15 campioni della nostra nazionale, i beniamini che ci accompagneranno in questa grande avventura sportiva.

In ciascuna puntata i riflettori saranno puntati su un protagonista azzurro che racconterà se stesso affiancando alle proprie imprese in campo, i frammenti della propria vita quotidiana. Alternando immagini di repertorio a riprese “live”, seguiremo ogni giocatore negli allenamenti, nello spogliatoio, nei momenti di svago e nella propria dimensione familiare.

Perché ogni ragazzo che indossa la maglia azzurra è un personaggio unico, tutto da scoprire. Le biografie sono dedicate ad Andrea Masi, Giovanbattista Venditti, Tommaso Benvenuti, Alberto Sgarbi, Luke McLean, Luciano Orquera, Edoardo Gori, Capitan Sergio Parisse, Simone Favaro, Alessandro Zanni, Marco Bortolami, Francesco Minto, Martin Castrogiovanni, Leonardo Ghiraldini, Mauro Bergamasco.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+