Eccellenza: si parte!

Prende oggi il via l’ottantacinquesima edizione del massimo campionato nazionale di rugby, il Campionato Italiano d’Eccellenza.

Dieci le squadre ai nastri di partenza che si contenderanno lo scudetto dell’Eccellenza 2014/2015, con i Campioni d’Italia del Cammi Calvisano che, come tradizione, inizieranno la difesa del titolo conquistato nel maggio scorso in casa della neopromossa, dando fuoco alle polveri alle 16 di oggi pomeriggio. I gialloneri, dunque, saranno al “Fattori”, storica casa de L’Aquila Rugby, uno dei sodalizi più prestigiosi del panorama rugbistico nazionale, appena tornato ai vertici.

A completare il programma di oggi le sfide tra Viadana, in piena rifondazione, e Lazio, con i laziali che puntano al salto di qualità, e tra le Fiamme Oro e I Cavalieri Prato, in un turno d’apertura che potrà da subito fornire indicazioni importanti sugli equilibri della stagione, sulla credibilità del campionato, e metterà in palio punti potenzialmente pesanti per la corsa alle prime quattro posizioni.

Domani, invece, tutta l’attenzione sarà sul “Battaglini” di Rovigo che ospita il “Veneto Derby Day” regalando un doppio derby: alle 15 il Marchiol Mogliano affronta il Lafert San Donà, alle 17 invece tocca ai padroni di casa della Femi-CZ Rovigo, animati dall’entusiasmo per la qualificazione in Challenge Cup a spese dei Tblisi Caucasians, debuttare davanti al proprio pubblico nella più prestigiosa classica del nostro rugby, il “derby d’Italia” con il Petrarca Padova.

Eccellenza – Prima giornata

L’Aquila v Calvisano
Fiamme Oro v I Cavalieri Prato
Viadana v Lazio 1927
Mogliano v San Donà
Rovigo v Petrarca Padova


Seguici su Google+

I Video di Blogo.it