The Rugby Championship: Australia, Beale in castigo

Ewen McKenzie ha annunciato il XV per l’Australia e non c’è il trequarti sotto inchiesta per comportamenti scorretti.

Una rissa verbale durante il volo che portava i Wallabies dal Sud Africa in Argentina, uno scontro durissimo con il business manager dell’Australia Di Patston e Kurtley Beale finisce fuori squadra per l’ultimo appuntamento della Rugby Championship. Una scelta scontata visto che il giocatore è attualmente sotto inchiesta da parte dell’Aru.

Per il resto Ewen McKenzie fa due cambi nel XV titolare rispetto al match di Città del Capo, con James Horwill che prende il posto dell’infortunato Rob Simmons, mentre Scott Higginbotham sostituisce l’altro infortunato Ben McCalman, con Matt Toomua invece recuperato dopo la commozione cerebrale subita contro gli Springboks.

Australia
15 Israel Folau, 14 Adam Ashley-Cooper, 13 Tevita Kuridrani, 12 Matt Toomua, 11 Joe Tomane, 10 Bernard Foley, 9 Nick Phipps, 8 Scott Higginbotham, 7 Michael Hooper, 6 Scott Fardy, 5 James Horwill, 4 Sam Carter, 3 Sekope Kepu, 2 Saia Fainga’a, 1 James Slipper
In panchina: 16 Josh Mann-Rea, 17 Benn Robinson, 18 Ben Alexander, 19 Will Skelton, 20 Jake Schatz, 21 Matt Hodgson, 22 Nic White, 23 Rob Horne


Seguici su Google+

I Video di Blogo

Ultime notizie su The Rugby Championship

Tutto su The Rugby Championship →