Pro 12: le Zebre ritrovano Ferrarini per l’Ulster

Annunciata la formazione che domani sera affronterà i nordirlandesi a Belfast.

Due ritorni, di cui uno importante anche in chiave azzurra, per le Zebre che domani sera saranno impegnate a Belfast contro l’Ulster. Nei convocati ci sono, infatti, Berryman e Ferrarini, entrambi pienamente recuperati dai rispettivi infortuni e inseriti nella formazione iniziale.

Tra gli avanti Manici partirà al centro della prima linea insieme a Chistolini e De Marchi: prima da titolare in stagione per il pilone veneto. Seconda linea che porta in dote 140 caps azzurri formata da Geldenhuys eBortolami mentre una terza linea completamente italiana vede Cattina come terza centro. Ai suoi fianchi pronti a fermare gli attacchi avversari agiranno Cristiano e Ferrarini. Inedita la linea dei trequarti della franchigia federale di stanza a Parma con il triangolo arretrato Sarto, Vendittie Berryman: il neozelandese ex Cavalieri Prato vestirà la maglia numero 15. Iannone agirà come secondo centro mentre Quartaroli come primo centro. Anche la mediana é tutta italiana con Orquera all’apertura mentre Palazzani dirigerà la mischia bianconera con la maglia numero 9.

ZEBRE
15 Dion Berryman, 14 Leonardo Sarto, 13 Tommaso Iannone, 12 Roberto Quartaroli, 11 Giovanbattista Venditti, 10 Luciano Orquera, 9 Gugliemo Palazzani, 8 Nicola Cattina, 7 Filippo Ferrarini, 6 Filippo Cristiano, 5 Marco Bortolami, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Andrea De Marchi, 2 Andrea Manici, 1 Dario Chistolini
In panchina: 16 Tommaso D’Apice, 17 Matias Aguero, 18 Luca Redolfini, 19 Michael Van Vuren, 20 Emiliano Caffini, 21 Alberto Chillon, 22 Kameli Ratuvou, 23 Brendon Leonard

Credit image by Zebre Rugby

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo