Rugby 7s: Italseven, a Manchester è solo undicesimo posto

Un solo successo su cinque match per gli azzurri nella terza tappa del GP Rugby Europe.

Niente da fare per l’Italseven, che a Manchester non entra mai in gioco e chiude mestamente penultima. Dopo i tre ko di sabato, infatti, ieri gli azzurri hanno perso 12 a 7 contro il Portogallo, conquistando solo all’ultimo match la vittoria, superando la Georgia per 17-14.

Undicesima piazza, dunque, per la squadra di Andy Vilk che conferma la fatica a competere con le altre nazioni europee nel rugby 7s dopo i due noni posti dei primi due tornei disputati. Una strada ancora lunghissima per l’Italseven per sperare di partecipare ai tornei più importanti e guardare – prima o poi – alla qualificazione olimpica.


Seguici su Google+

I Video di Blogo