Serie A: L’Aquila stacca tutti

Si è disputata oggi la decima giornata del campionato cadetto italiano di rugby.

Continua la serie vincente per L’Aquila, che in casa batte il Colorno e stacca le inseguitrici di otto lunghezze. Il Recco passa con fatica a Brescia e aggancia al secondo posto proprio il Colorno, mentre non ne approfitta il Piacenza che contro il Valpolicella rimedia la seconda sconfitta della stagione. 

Match pieno di mete tra i ragazzi dell’Accademia FIR e il Cus Verona (45-25). In chiave salvezza il Romagna batte il Firenze, mentre l’Udine lascia il via libera al Rubano. Nel Girone 2 passo falso del Valsugana Rugby Padova che cede nel derby veneto all’Amatori Badia. Vittorie interne per il Cus Perugia sul Benevento e del Cus Torino sul Prato Sesto. L’Amatori Alghero perde il match in casa contro il Vicenza.

Serie A1 – X giornata
Banco di Brescia v Pro Recco 19 – 21
L’Aquila v Colorno 20 – 13
Udine v Rubano 7 – 17
Romagna RFC v Aeroporto Firenze 1931 17 – 15
Accademia FIR v Cus Verona 45 – 25
Valpolicella v Lyons Piacenza 24 – 10

Serie A1 – Classifica
L’Aquila Rugby 1936 42; Colorno e Recco 34; Lyons Piacenza 33; Accademia FIR 32; Cus Verona 28; Valpolicella 26; Banco di Brescia 18; Udine 14; Rubano 13; Firenze 10; Romagna 5

Serie A2 – X giornata
Gran Sasso v Amatori Capoterra 24 – 19
Valsugana v Zhermack Badia, 12 – 25
Cus Perugia v Benevento 31 – 10
Cus Torino v PratoSesto 52 – 31
Novaco Alghero v Rangers Vicenza 15 – 19

Serie A2 – Classifica
Valsugana Padova 34; Gran Sasso 32; Cus Torino 28; Badia e Vicenza 27; Cus Perugia, Capoterra e PratoSesto 18; Cus Genova e Alghero 16; Benevento 6
*Alghero quattro punti di penalizzazione

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+