Rugbymercato: Sam Warburton dice no al Tolone

Il capitano del Galles avrebbe rifiutato il contratto offertogli dal club di Top 14 francese.

Sembrava il matrimonio perfetto, quello tra il capitano del Galles (e oggetto dei desideri di metà dei club d’Europa) e il Tolone, il superteam francese abituato a pescare sempre il meglio che c’è sul mercato. Ma ieri Mourad Boudjellal ha annunciato che l’accordo è saltato.

In un’intervista/chat a La Provence, infatti, il patron del Tolone ha ammesso che “Sam Warburton non verrà a Tolone. Ci siamo incontrati, ma non abbiamo trovato un accordo economico. Inoltre, il giocatore è il capitano del Galles e non ha intenzione di perdere l’opportunità di disputare i test internazionali e a un anno dalla Rugby World Cup la sua priorità è il Galles, non il Top 14” ha concluso Boudjellal.

Parole che aprono scenari ambigui e interessanti. Sam Warburton, infatti, aveva detto che avrebbe preso una decisione in questi giorni, in base all’accordo che doveva concludersi tra la Wru e le regioni gallesi. Ma l’accordo non c’è stato e, dunque? Sam Warburton lascerà Cardiff oppure no? Cercherà un team che gli garantisca per contratto di essere libero di rispondere a ogni convocazione gallese, o – invece – resterà in Galles fino alla Rugby World Cup? 

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+