Smentito incidente aereo al largo delle Isole Canarie

Prima l’allarme, poi la smentita: era un rimorchiatore

Presunto incidente aereo oggi pomeriggio in Spagna, al largo delle Isole Canarie, ma si trattava solo di un falso allarme.

Secondo le prime informazioni era caduto in mare (si è parlato anche di ammaraggio) un velivolo Boeing 737 della compagnia Tui. I fatti sono stati a stretto giro smentiti dall’autorità aeroportuale Aena.

Anche le autorità locali delle Isole Canarie parlano di falso allarme. Tutto nasce da un clamoroso equivoco: in mare c’è un rimochiatore che traina una nave (foto in alto). Dalla costa le due imbarcazioni assomigliavano ad un aereo finito a mare.

A cadere nell’inganno in un primo momento sono state proprio le aurorità locali del servizio 112 che alle 16.01 hanno lanciato questo tweet poi rilanciato dall’Agenzia di stampa spagnola EFE:

1965

Anche da parte loro poi sono arrivati i tweet che smentiscono l’incidente aereo e appurano la verità: si trattava di un rimorchiatore.

canarie