Serie A: L’Aquila non si ferma, cadono Colorno e Recco

Si è disputata la nona giornata del campionato cadetto di rugby.

Nella nona giornata della Serie A, L’Aquila fa un altro passo in avanti in classifica che comanda in solitario a quota 38 punti. Grazie alla vittoria interna contro l’Accademia FIR gli abruzzesi staccano il Colorno che in casa subisce la seconda sconfitta della stagione.

Vince il Valpolicella. Anche il Recco perde la gara esterna contro il Cus Verona e si fa passare in classifica dai Lyons Piacenza che in casa battono il Banco di Brescia senza il bonus mete. In chiave salvezza importanti vittorie dell’Udine a Firenze e del Rubano che batte il Romagna.

Nel Girone 2 prosegue lanciata la corsa del Valsugana Padova che passa a Benevento. Il Gran Sasso riparte dopo la sosta e va a vincere a Genova. Preziose vittorie per Capoterra sul Cus Perugia, per il Vicenza sul PratoSesto e dell’Amatori Badia sull’Alghero.

Serie A1 – IX giornata
Firenze v Udine 17 – 21
CUS Verona v Pro Recco 14 – 7
Colorno v RC Valpolicella 8 – 14
Rubano v Romagna RFC 26 – 21
L’Aquila v Accademia FIR 39 – 6
Lyons Piacenza v Banco di Brescia 27 – 10

Serie A1 – Classifica
L’Aquila 38; Colorno e Lyons Piacenza 33; Recco 30; Accademia FIR e Cus Verona 27; Valpolicella 21; Banco di Brescia 17; Udine 14; Firenze e Rubano 9; Romagna 1

Serie A2 – IX giornata
Amatori Capoterra v Cus Perugia 19 – 9
US Benevento v Valsugana Padova 0 – 38
Rangers Vicenza v UR PratoSesto 20 – 10
Cus Genova v Gran Sasso 18 – 27
Zhermack Badia v Novaco Alghero 31 – 25
Riposa: Cus Torino

Serie A2 – Classifica
Valsugana Padova 34; Gran Sasso 28; Cus Torino, Badia e Vicenza 23; PratoSesto e Capoterra 17; Cus Genova 16; Alghero 15; Cus Perugia 14; Benevento 6
*Amatori Alghero quattro punti di penalizzazione

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo