Record ovali: Cipro non si ferma e arriva a 21 vittorie consecutive

La piccola isola del Mediterraneo scrive una nuova pagina di storia e stacca gli All Blacks.

Torniamo a parlare dei mufloni (qui la loro storia). Cioè della nazionale di rugby di Cipro che sta continuando a riscrivere i record della palla ovale mondiale. I ragazzi del Mediterraneo, non certo un Paese dalla tradizione rugbistica, hanno infatti vinto l’ennesimo match, arrivando a 21 vittorie consecutive.

Inseriti nel gruppo 2C dell’European Nations Cup, infatti, i ciprioti si sono imposti per 22-8 contro l’Austria nel weekend, conquistando così il ventunesimo successo consecutivo. Un record assoluto, staccando di quattro vittorie gli All Blacks, che tra il ’65 e il ’69 si fermarono a 17 (come anche Sud Africa e Lituania (per la quale c’è però il dubbio di una diciottesima vittoria, ndr.)).

Mancano, ora, due giornate alla conclusione della European Nations Cup e a Cipro manca un solo successo per garantirsi la promozione nel gruppo 2B e per continuare a battere il proprio record. Prossimo appuntamento il 26 aprile prossimo in Bulgaria – ferma a due sole vittorie – e poi il 17 maggio in casa contro i ben più pericolosi ungheresi.

Certo, la strada verso l’elite del rugby europeo è ancora lunghissima e la piccola Cipro prima o poi si fermerà. Ma, intanto, i giovani mufloni continuano a sognare e a riscrivere la storia. 

Credit image by Stephen Nicolaou

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+