Rugbymercato: Mike Phillips resta in Francia e va al Racing? Parigi smentisce

Il mediano di mischia licenziato dal Bayonne per colpa dell’alcol si starebbe per accasare a Parigi. Anche se il club di Lorenzetti smentisce.

Avrebbe trovato casa, almeno pare, Mike Phillips. Il mediano di mischia gallese, licenziato dal Bayonne dopo essersi presentato a una sessione video ubriaco, potrebbe aver trovato l’accordo con il Racing Métro per il resto della stagione, con un’opzione sulla prossima. Ma il club smentisce.

Phillips, impegnato attualmente con il Galles in vista del match di sabato contro l’Australia, era stato cacciato un mese fa da Bayonne, dopo l’ennesima bravata extrasportiva. Un licenziamento che il mediano ha impugnato, parlando di ingiusta causa, ma che ora potrebbe diventare definitivo.

Secondo la stampa francese, infatti, il gallese avrebbe trovato un accordo con i parigini del Racing Métro e il Bayonne, cui è comunque ancora legato contrattualmente, avrebbe accettato di liberarlo se il giocatore ritirerà la causa in corso. Mike Phillips dovrebbe, così, raggiungere Parigi subito dopo gli impegni con la nazionale ed essere subito a disposizione del club per il resto del Top 14 e delle coppe europee.

Voci che, però, sono state smentite dal Racing. Con un comunicato ufficiale, infatti, il club ha negato ogni contatto con il giocatore, sottolineando che – in ogni caso – non si sarebbe mosso senza prima sentire il Bayonne. Smentita di facciata, o realtà?

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo