Irlanda: l’Ulster non al Best contro le italiane

Il tallonatore nordirlandese si è fratturato il braccio contro gli All Blacks e il suo Sei Nazioni è a rischio.

Una frattura al braccio e diverse settimane di stop. Costa cara la sconfitta contro gli All Blacks per il tallonatore dell’Irlanda e dell’Ulster Rory Best, autore della seconda meta all’Aviva Stadium. Una frattura che gli farà saltare le tre sfide delle prossime settimane contro Zebre e Benetton Treviso.

Il prossimo turno della RaboDirect Pro 12, infatti, vede l’Ulster sbarcare a Parma contro le Zebre, mentre a dicembre ci sarà la doppia sfida di Heineken Cup tra i nordirlandesi e la Benetton Treviso. E il 20 dicembre, quando torna la Celtic League, ci sarà il ritorno della sfida contro la franchigia federale. Quattro sfide che non vedranno Rory Best in campo, la cui presenza nel prossimo Sei Nazioni resta in dubbio.

Credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo