Test Match 2015: All Blacks a Chicago, i biglietti vanno a ruba

Già venduti oltre 40mila tagliandi (su 61mila) per la sfida di novembre tra la Nuova Zelanda e gli Stati Uniti.

Chi temeva il disinteresse degli americani per una palla ovale diversa da quella da football resterà deluso. La prevendita dei biglietti per la supersfida di novembre tra gli USA e gli All Blacks sta andando benissimo, con oltre 40mila tagliandi già staccati.

E si parla solo di biglietti venduti negli Stati Uniti, ma non a Chicago, cioè dove la partita si giocherà. Per chi abita vicino al Soldier Field, infatti, la prevendita inizierà solo in un secondo tempo. Prevedibile, a questo punto, un tutto esaurito, con lo stadio dei Chicago Bears che può contenere 61mila spettatori. Un successo di spettatori e mediatico annunciato, ma che trova conferma nei numeri.


Seguici su Google+