Serie A: L’Aquila non rallenta, le altre inseguono

Si è disputata la settimana giornata del campionato cadetto di rugby.

Settima giornata favorevole per L’Aquila Rugby 1936. Contro il Banco di Brescia i ragazzi del coach Raineri vincono il match consolidando il primato. Risponde secco il Colorno che non ha avuto difficoltà a superare il fanalino di coda Romagna. Partita frizzante a Parma dove i ragazzi dell’Accademia Federale vincono all’80’. Il Lyons Piacenza riscatta il pareggio della scorsa settimana a Firenze e batte in casa il Rugby Udine. Bene il Cus Verona contro Firenze.

Nel Girone 2 Gran Sasso e Valsugana superano rispettivamente Cus Perugia e Amatori Capoterra. Preziose le vittorie in trasferta del Cus Torino sul Cus Genova e dell’Amatori Alghero sul Benevento.

Serie A1 – VII giornata
Rubano – Pro Recco 22 – 44
Colorno – Romagna RFC 49 – 18
Accademia FIR – RC Valpolicella 29 – 27
Franklin&Marshall Cus Verona – Firenze 1931 47 – 15
L’Aquila – Banco di Brescia 34 – 19
Lyons Piacenza – Udine 22 – 7

Serie A1 – Classifica
L’Aquila Rugby 1936 31; Accademia FIR e Rugby Colorno 27; Lyons Piacenza 25; Recco 24; Cus Verona 19; Valpolicella 15; Banco di Brescia 13; Udine 9; Firenze 6; Rubano 5; Romagna 0

Serie A2 – VII giornata
Amatori Capoterra – Valsugana Padova 17 – 18
Gran Sasso – Cus Perugia 16 – 13
Cus Genova – Cus Torino 15 – 27
UR Benevento – Novaco Amatori Alghero 22 – 27
Zhermack Badia – Rangers Vicenza 27 – 15
Riposa: UR PratoSesto

Serie A2 – Classifica
Gran Sasso e Valsugana Padova 24; Vicenza e Cus Torino 19; Cus Genova 16; Cus Perugia e Badia 14; PratoSesto e Amatori Capoterra 12; Alghero 9; Benevento 6
^ Amatori Rugby Alghero 4 quattro punti di penalizzazione

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+