Pro 12: Zebre, arrivano Bernabò e Padovani

La franchigia federale ha annunciato l’accordo con i due giocatori per i prossimi due anni.

Continua a definirsi la rosa bianconera per la prossima stagione 2014/15 che vedrà la franchigia di base a Parma affrontare la propria terza campagna europea composta da due prestigiose competizioni: il campionato celtico Pro 12 e la Challenge Cup.

Le Zebre, infatti, hanno raggiunto un accordo con due giocatori che vestiranno la maglia zebrata fino a tutto giugno 2016: Valerio Bernabò – proveniente dalla Benetton Treviso – ed Edoardo Padovani, l’ultima stagione in forza al Mogliano nel campionato Eccellenza. La seconda linea romana va ad arricchire con la propria grande esperienza internazionale il reparto dei saltatori che annovera anche Biagi, Bortolami e Geldenhuys. Nell’ottica di testare e valorizzare i giovani italiani più promettenti è stato, invece, ingaggiato il veneziano Padovani: giocatore passato attraverso la trafila delle accademie federali prima di ritagliarsi grande spazio con il Mogliano nel massimo campionato italiano.

Valerio Bernabò: Cresciuto rugbysticamente nella Lazio Rugby Bernabò ha esordito nel massimo campionato italiano con la maglia del Calvisano nella stagione 2004/05 nella quale si è laureato campione d’Italia. Nella stessa stagione a Novembre 2004 arriva anche la prima convocazione per la nazionale italiana di John Kirwan nel test match autunnale di Biella vinto contro gli Stati Uniti. Dopo tre stagioni in giallonero approda in Francia al Brive subito dopo aver vestito la maglia azzurra al mondiale francese 2007. Rientrato in Italia al Calvisano, nell’estate 2009 -in seguito al ritiro del club dal Super 10- si accasa alla Rugby Roma per la stagione 2009/10. Con l’ingresso dei club italiani nella celtic league la seconda linea viene ingaggiata dal Benetton Treviso col quale ha collezionato 78 presenze tra Pro12 ed Heineken Cup in quattro stagioni sportive nella Marca.

Edoardo Padovani: Dopo essere cresciuto nelle giovanili del Rugby Mogliano ed aver frequentato l’accademia FIR di Mogliano Veneto (TV) per due anni, Padovani ha fatto parte nella stagione 2011/12 della più prestigiosa accademia ovale italiana: l’Accademia Nazionale Ivan Francescato di Tirrenia. Nello stesso anno ha vestito la maglia azzurra al Sei Nazioni ed al Mondiale sudafricano U20. Ha esordito nel campionato Eccellenza nel Mogliano di coach Casellato nel settembre 2012 vincendo lo scudetto nella finale 2013. Per il giovane veneziano 43 presenze coi biancoblù in due stagioni coronate con la chiamata della Emergenti di Cavinato nella IRB Tiblisi Cup appena conclusa in Georgia.


Seguici su Google+

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →