Test Match 2014: Argentina e Scozia, l’aperitivo del venerdì sera

Il weekend ovale inizia questa sera a Cordoba, dove i Pumas affrontano gli Highlanders con due squadre molto sperimentali in campo.

Appuntamento questa sera all’Estadio Mario Alberto Kempes di Cordoba per il terzo test match in terra argentina, con i Pumas che ospitano la Scozia. L’Argentina è ancora priva dei suoi campioni “europei”, mentre la Scozia ha rivoluzionato il XV titolare, con Vern Cotter impegnato a studiare l’intera rosa del Cardo più che a puntare ai risultati in campo. Pronostico secco: Argentina di 6.

ARGENTINA – SCOZIA
Venerdì 20 giugno, ore 21.10 – Estadio Mario Alberto Kempes, Cordoba
Argentina: 15 Lucas González Amorosino; 14 Santiago Cordero, 13 Matías Orlando, 12 Santiago González Iglesias, 11 Manuel Montero; 10 Nicolás Sánchez, 9 Tomás Cubelli; 8 Tomás De la Vega, 7 Javier Ortega Desio, 6 Rodrigo Báez; 5 Matías Alemanno, 4 Manuel Carizza; 3 Matías Díaz, 2 Julián Montoya, 1 Bruno Postiglioni
In panchina: 16 Santiago Iglesias Valdez, 17 Lucas Noguera Paz, 18 Nahuel Tetaz Chaparro, 19 Tomás Lavanini, 20 Antonio Ahualli de Chazal, 21 Martín Landajo, 22 Matías Moroni, 23 Joaquín Tuculet
Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Sean Maitland, 13 Nick De Luca, 12 Peter Horne, 11 Tommy Seymour, 10 Duncan Weir, 9 Grayson Hart, 8 Kieran Low, 7 Blair Cowan, 6 Rob Harley, 5 Grant Gilchrist, 4 Jonny Gray, 3 Geoff Cross, 2 Ross Ford, 1 Al Dickinson
In panchina: 16 Pat MacArthur, 17 Gordon Reid, 18 Jon Welsh, 19 Tim Swinson, 20 Chris Fusaro, 21 Henry Pyrgos, 22 Tom Heathcote, 23 Dougie Fife
Arbitro: John Lacey

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo