Test Match 2014: All Blacks per il tris, Inghilterra per l’onore

Si disputa questa mattina alle 9.35, con diretta su Sky Sport, la terza sfida tra la Nuova Zelanda e gli ultimi a batterli nel 2012.

Si chiude questa mattina ad Hamilton il tour dell’Inghilterra in Nuova Zelanda e si chiude con la terza sfida tra i campioni del mondo e chi ospiterà la prossima Rugby World Cup. A dicembre 2012 gli inglesi furono gli ultimi a saper fermare gli All Blacks, ma dopo le prime due sfide le chance di un bis appaiono ridotte al lumicino. Troppo forte e concreta questa Nuova Zelanda per un’Inghilterra ancora alla ricerca del XV ideale per i Mondiali. Pronostico secco: All Blacks di 12.

NUOVA ZELANDA – INGHILTERRA
Sabato 21 gennaio, ore 9.35 – Waikato Stadium, Hamilton
Nuova Zelanda: 15 Ben Smith, 14 Cory Jane, 13 Malakai Fekitoa, 12 Ma’a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Aaron Cruden, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw, 6 Jerome Kaino, 5 Sam Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Dane Coles, 1 Tony Woodcock
In panchina: 16 Keven Mealamu, 17 Wyatt Crockett, 18 Charlie Faumuina, 19 Patrick Tuipulotu, 20 Liam Messam, 21 TJ Perenara, 22 Beauden Barrett, 23 Ryan Crotty
Inghilterra: 15 Mike Brown, 14 Chris Ashton, 13 Manu Tuilagi, 12 Kyle Eastmond, 11 Marland Yarde, 10 Freddie Burns, 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 Chris Robshaw, 6 Tom Wood, 5 Joe Launchbury, 4 Courtney Lawes, 3 David Wilson, 2 Dylan Hartley, 1 Joe Marler
In panchina: 16 Rob Webber, 17 Matt Mullan, 18 Kieran Brookes, 19 Dave Attwood, 20 Ben Morgan, 21 Lee Dickson, 22 Danny Cipriani, 23 Luther Burrell
Arbitro: Jérôme Garcès

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo