Test Match 2014: Inghilterra, si cambia tutto per battere gli All Blacks

Tra infortuni e scelte tattiche Stuart Lancaster rivoluziona la sua squadra per il terzo incontro con la Nuova Zelanda.

La mediana ko, con Care e Farrell ai box, obbliga Lancaster a schierare Ben Youngs e Freddie Burns in cabina di regia. Torna al centro Manu Tuilagi, con Ashton all’ala, e fa coppia con Kyle Eastmond, che prende il posto di Twelvetrees. Nel pack, invece, in campo Dylan Hartley, Courtney Lawes e Billy Vunipola al posto di Rob Webber, Joe Launchbury e Ben Morgan.

INGHILTERRA
15 Mike Brown, 14 Chris Ashton, 13 Manu Tuilagi, 12 Kyle Eastmond, 11 Marland Yarde, 10 Freddie Burns, 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 Chris Robshaw, 6 Tom Wood, 5 Geoff Parling, 4 Courtney Lawes, 3 David Wilson, 2 Dylan Hartley, 1 Joe Marler
In panchina: 16 Rob Webber, 17 Matt Mullan, 18 Kieran Brookes, 19 Joe Launchbury, 20 Ben Morgan, 21 Lee Dickson, 22 Danny Cipriani, 23 Luther Burrell

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo