Rugbymercato: Zebre, Sarto e Bisegni primi arrivi

La franchigia federale ha annunciato i primi due acquisti in vista della prossima stagione.

Le Zebre annunciano di aver acquisito due giocatori dal campionato italiano Eccellenza che dalla prossima stagione agonistica 2014/15 faranno parte della rosa bianconera per due stagioni. Si tratta del trequarti Giulio Bisegni proveniente dalla Lazio Rugby 1927 e della terza linea Jacopo Sarto proveniente dal Petrarca Padova.

Entrambi i giocatori hanno già saggiato il campionato celtico Pro 12 in qualità di permit players nella stagione scorsa. Giulio Bisegni ha vestito per tre volte la maglia delle Zebre a febbraio subentrando contro Leinster, Munster e Connacht. Sempre nella finestra del Sei Nazioni 2014 è arrivato l’esordio celtico anche per Sarto – fratello di Leonardo già in forza alle Zebre – con la maglia del Benetton Treviso nella trasferta di Swansea. In questi giorni i due giocatori sono in Georgia convocati con la nazionale italiana Emergenti di coach Andrea Cavinato che partecipa alla IRB Tblisi Cup 2014.

Giulio Bisegni ha cominciato a giocare a rugby all’età di sei anni nel club della sua città natale, il Frascati Rugby, prima di passare alla formazione romana della Lazio Rugby nell’estate del 2010 nell’anno del ritorno nel massimo campionato della società biancazzurra. Dopo un anno nella U20, dove ha raggiunto la finale scudetto contro i Crociati, Bisegni esordisce nel campionato Eccellenza a Ottobre 2011 a Rovigo dove segna subito al suo esordio. Nella ultime tre stagioni in prima squadra ha collezionato 41 presenze con 8 mete. Ha vestito la maglia azzurra in tutte le nazionali giovanili, partecipando al Sei Nazioni 2012 ed al mondiale U20 in Sudafrica dell’estate seguente.

Jacopo Sarto, cresciuto nelle giovanili del Petrarca Padova, ha esordito nel massimo campionato italiano nella stagione 2009/10 a 20 anni con la maglia dei tutti neri prima di trasferirsi per una stagione al San Gregorio Catania sempre in Eccellenza. Nelle ultime due stagioni a Padova 38 presenze e sei mete. Giovanissimo, nell’Ottobre del 2009, Jacopo ha esordito nelle coppe europee in Challenge Cup con la maglia del Petrarca nella sfida in terra francese contro Montauban. La stagione appena conclusa invece, in qualità di permit player, ha collezionato la sua prima presenza nel campionato celtico PRO12 con la maglia del Benetton Treviso nella sconfitta di Swansea contro gli Ospreys, dove ha segnato anche una meta.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →